Lettera sul FASDIR

Cari Soci,

   in allegato alla presente nota trasmettiamo il "COMUNICATO AI SOCI" che il FASDIR ha predisposto per informare gli iscritti sullo stato di avanzamento del passaggio delle consegne ad AON HEWITT RISK & CONSULTING S.r.l., che dal mese di agosto è stato incaricato di provvedere alla liquidazione dei rimborsi delle notule presentate dai Soci per conto del FASDIR.

  Nel rinviarvi alla lettura del Comunicato, proviamo a dare qualche risposta ai quesiti che quotidianamente ci vengono posti.

 

  1. Modalità da seguire per presentare le pratiche di rimborso

    Il Comunicato chiarisce ogni residuo dubbio sulle modalità che ogni Socio FASDIR dovrà seguire d'ora in avanti per presentare le pratiche di rimborso.  Le modalità restano le stesse seguite fino ad ora e quindi si potrà inoltrare al FASDIR le notula con la relativa documentazione allegata:

- per posta;

- ovvero riponendo il plico nell'apposita cassetta "Documenti FASDIR" sita presso l'Ufficio Ricezioni e Spedizioni della RAI di Via Pasubio 10 

  Resta, pertanto, tassativamente vietato di inoltrare la documentazione per il rimborso direttamente ad AON HEWITT.

 

  1. Richieste di rimborso presentate al FASDIR dal 1° gennaio 2017

    Come è chiarito nel Comunicato del FASDIR, “le richieste di rimborso presentate dai Soci nel 1° Semestre 2017 verranno evase entro la seconda metà del mese di novembre". Ciò significa che, ragionevolmente, i rimborsi dovrebbero essere accreditati sui c/c degli interessati entro la fine di novembre (bisogna infatti tener conto dei "tempi tecnici” per effettuare alcune verifiche e per inviare i mandati di pagamento a Unicredit). Ovviamente, se AON HEWITT dovesse riuscire a "contenere" ulteriormente i tempi previsti, ciò sarà accolto con soddisfazione dai nostri Soci, specialmente da coloro che attendo i rimborsi da 9/10 mesi.

 

  1. Richieste di rimborso presentate al FASDIR dal 1° luglio 2017 al 31 dicembre 2017

    Come potete leggere nel Comunicato del FASDIR, “le richieste di rimborso ricevute nel 2° Semestre 2017 verranno lavorate entro la fine del mese di gennaio".  Considerato che ad AON HEWITT sono state trasferite nel mese di settembre u.s. le pratiche in "giacenza" presso il FASDIR l'affermazione del Fondo è da ritenere "attendibile".

Anche se nel comunicato non sono forniti chiarimenti in merito ai tempi di liquidazione dei rimborsi delle pratiche presentate tra settembre e dicembre 2017, ci è stato confermato in via breve che anche queste fanno parte delle "pratiche di rimborso ricevute nel 2° semestre 2017 " e, pertanto, saranno messe in liquidazione nel mese di gennaio 2018.

                                                                                                                                                         

  1. Richieste di rimborso che saranno presentate al FASDIR dal 1° gennaio 2018

    Per quanto riguarda le pratiche che saranno inoltrate al FASDIR a partire dal mese di gennaio 2018 dovremmo aspettarci - secondo quanto reso noto in sede di Consiglio di Amministrazione del Fondo - che AON HEWITT provveda al rimborso entro il mese successivo a quello della loro presentazione. Vi confermiamo che vigileremo affinché questa e le altre scadenze siano rispettate.

 

  1. Sito internet del FASDIR

    Il Comunicato FASDIR ribadisce che entro la fine dell'anno in corso sarà creato un sito internet che permetterà ad ogni Socio di consultare la propria "posizione" accedendo al sito con le proprie "credenziali" che verranno comunicate a ciascuno da AON HEWITT e quindi:

- di seguire "on line" lo stato di avanzamento delle pratiche presentate al FASDIR (registrazione, accoglimento, liquidazione, ecc.);

-  di scaricare la documentazione riepilogativa da presentare ai fini fiscali (mod. 730, ecc.) all'Agenzia delle Entrate;

-  di presentare le richieste di rimborso non solo in forma cartacea ma "on line"    

 

  1. Assistenza diretta

    Come è noto, già da due anni a questa parte i Soci FASDIR iscritti all'ASSIDAI avevano la possibilità di effettuare le prestazioni sanitarie in "diretta", ovvero senza dover anticipare il corrispettivo, qualora si fossero avvalsi delle Strutture Convenzionate con PREVIMEDICAL.

   Con l'Accordo sottoscritto tra FASDIR e AON HEWITT viene riconosciuto a TUTTI GLI ASSISTITI e, quindi anche a quelli non iscritti all'ASSIDAI, la predetta possibilità a far data dal 1° gennaio 2018.  A partire da questa data i Soci che vorranno avvalersi dell'assistenza in "diretta" dovranno rivolgersi alla rete di Strutture Convenzionate di AON HEWITT . Quando ne saremo in possesso, provvederemo a informare i Soci sulle modalità per accedere a questa rete (analoga, in parte, a quella di PREVIMEDICAL) e a fornire l'elenco delle Strutture "convenzionate" ovvero la procedura da seguire su internet per prendere visione di tale elenco.

  Resta ovviamente inteso - anche se il Comunicato non chiarisce questo punto - che i Soci FASDDIR iscritti all’ASSIDAI potranno continuare a richiedere di effettuare le prestazioni sanitarie in "diretta" a PREVIMEDICAL fino al 31 dicembre 2017. 

  Ci riserviamo di tenervi tempestivamente informati su eventuali modifiche organizzative che dovessero essere approvate dal FASDIR nelle prossime settimane.

  Cordiali saluti

 LA SEGRETERIA ADPRAI 

Roma, 23 ottobre 2017.

 ALL: Comunicato del FASDIR del 23-10-2017

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.