Penalizzazioni fiscali alle "Pensioni d'Oro"

La Corte Costituzionale, com’è noto, ha respinto il ricorso portato avanti dalla FEDERMANAGER per ottenere la rimozione del blocco dell’adeguamento secondo gli indici ISTAT  delle pensioni medio-alte. Fra l’altro, al blocco si aggiunge un prelievo forzato “di solidarietà”, previsto per le pensioni superiori a 100.000 €/anno.

Fortunatamente però, e per mantenere un certo equilibrio, ha stabilito che questo prelievo, previsto dalla legge per una durata di cinque anni, ma dipendente dall’eventuale incremento del costo della vita, debba essere rimosso a fine 2021, cioè dopo tre anni, per la sua natura espressamente “tributaria”.

Per entrare meglio nel meccanismo di questo provvedimento, vi proponiamo un articolo apparso su ITALIA OGGI e qui allegato.

Buona lettura!

 

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.