Aggiornamenti

Cari colleghi,

Sull’argomento tasse c’è ancora tanta confusione, quindi dare conto delle varie sfaccettature del problema non può che essere solo indicativo. Però riteniamo sia comunque utile sintetizzare e mettere insieme le ipotesi al momento più accreditate: 

  • TAGLIO ALIQUOTE IRPEF

Abbiamo informazioni su due ipotesi, descritti al seguente link 1:

    • Riduzione scaglioni a tre, con riduzione aliquote
    • Taglio (modesto) aliquota al solo primo scaglione
      • In entrambi i casi è evidente che il beneficio maggiore andrebbe ai redditi più elevati, ma nel secondo, il beneficio per i redditi medio-bassi sarebbe davvero modesto. 
  • PAGARE MENO IRPEF

Si descrivono le procedure da adottare, quando si debbano pagare acconti sulle tasse per l’anno successivo e si preveda un calo di reddito.

Le informazioni necessarie sono al seguente link 2

  • DETRAZIONE BOX AUTO PERTINENZIALE

La spesa di costruzione o di acquisto può essere detratta, indipendentemente dal numero delle unità acquistate ma nel limite di spesa dei 96.000€.

Si veda il link 3

  • ECOBONUS 2018
    • Rimodulazione delle detrazioni, sia nella misura, sia nelle voci ammissibili: link 4.
    • Controlli ENEA: l’Agenzia delle Entrate ha emanato le norme per l’inizio dei controlli tecnici di competenza ENEA. Particolari sul link 5.

 RIMBORSI AGEVOLAZIONI FISCALI

Nei casi in cui si sia verificato contenzioso con l’Amministrazione locale (il Comune) circa le agevolazioni che riguardano l’acquisto prima casa, si può ricorrere, seguendo le indicazioni sul link 6

Buona lettura!

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.