Il Fascicolo Sanitario elettronico La ricetta medica digitale

Sulla spinta della necessità di tenere in quarantena i cittadini, per preservarsi dai rischi di contagio della COVID-19, è stata varata la cosiddetta “ricetta medica digitale”.

Con essa, i nostri medici di base ci prescrivono i farmaci e ci spediscono la ricetta via posta elettronica, cosicché noi si possa a nostra volta ribaltarla verso la farmacia di zona e farci magari mandare a casa le medicine.

Insomma, l’emergenza produce anche progresso, anche se per questo noi stessi dobbiamo per il nostro bene adattarci a delle novità tecnologiche che magari non tutti sempre gradiscono.

Proponiamo qui un link verso un articolo on-line che spiega e descrive quanto abbiamo sintetizzato.

Buona lettura.

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.