PENSIONI: Niente rivalutazioni 2012 – 2013

Cari colleghi,

tanto per non farci mancare niente, l’INPS sta rispondendo “picche” alle già numerose lettere di richiesta degli arretrati dovuti per la mancata rivalutazione delle pensioni d’importo superiori a 6 volte la minima.

La legge Fornero aveva bloccato la rivalutazione, la Corte Costituzionale aveva dichiarata illegittima tale norma, ma l’INPS ha però interpretato in modo restrittivo la legge che la correggeva e quindi mantiene il blocco suddetto.

Un articolo on line su PMI.it descrive in dettaglio la notizia: 

Rivalutazione pensioni: respinte domande di restituzione   

Aspettiamo che la Corte Costituzionale si pronunci ancora una volta, rispondendo ai numerosi ricorsi che già molti dirigenti in pensione hanno fatto ad essa.

Buona lettura!

 

 

Utilizziamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Proseguendo nella navigazione ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa estesa.